Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia
Aggiornamento della banca dati catastale/ pubblicato: Ven 03 Luglio 09

Comunicazione avvio attività di unificazione degli identificativi catastali della mappa del Catasto Urbano con quella del Catasto Terreni

Con riferimento all’oggetto, si segnala che raggiunto al 31.12.2004 -in via sostanziale- l’obiettivo di eliminare l’arretrato documentale ( rendite, volture, tipi geometrici ) di cui al progetto C.A.B.I., nell’ambito dell’attività di miglioramento della qualità della banda dati e dei servizi all’utenza è stato attivato nel corrente anno il progetto dell’Anagrafe Immobiliare Integrata. Tanto premesso si comunica con la presente nota l’avvio dell’attività di unificazione delle mappe catastali CT/CF del territorio relativamente al Comune di Castrezzato. Nel merito si ritiene utile precisare che questa Agenzia nell’ambito dell’attività di unificazione delle mappe CT/CF procederà alla variazione degli identificativi delle particelle nella generalità provinciale attenendosi alle modalità appresso indicate:

a) Comuni caratterizzati da mappe al CT con perimetro chiuso (Gauss-Boaga NCTR): assegnazione identificativi corrispondente alle risultanze della mappa del CT .

b) Comuni caratterizzati al CT da mappe a perimetro aperto (ex-austriache): assegnazione identificativi corrispondente alle risultanze della mappa del NCEU

*Nello specifico ( Comuni di CASTEZZATO ) l’Ufficio Provinciale di Brescia si atterrà ai criteri di cui al punto a) mappe NCTR .

Con l’occasione corre l’obbligo di rappresentare alle categorie professionali in indirizzo la necessità in sede di redazione di atti di natura immobiliare o presentazione di atti di aggiornamento tecnici (PREGEO-DOCFA) o comunque di trattazione di pratiche in cui compare l’identificativo dell’immobile, di provvedere, in via preliminare ad un puntuale, attenta verifica all’attualità degli identificativi risultanti nella banca dati catastale allo scopo di prevenire sempre possibili incoerenze di corrispondenza nel frattempo sopravvenute . Si segnala che, qualora venisse comunque riscontrata – per effetto dell’attività di allineamento mappe – una eventuale modifica dell’identificativo intervenuta entro i tre mesi antecedenti al rogito, la voltura presentata sarà ugualmente eseguita attribuendo all’immobile il corretto identificativo assegnato senza richiedere ulteriori adempimenti ai soggetti interessati (P.O. n. 75/2004).

Inizio operazioni di unificazione 01/08/2005

Fine operazioni di unificazione (previsione) 31/10/2005

Il DIRETTORE Francesco De Luca
  • oappc imateria
  • oappc abs
  • oappc facebook
  • oappc flickr
  • oappc linkedin
contatta l'Ordine
© 2017 OAPPC Brescia | C.F. 80048270179

Privacy & Cookie Policy | Credits